samer2
farmacia guardiella 2
laurentiSconto 15% per i soci
(escluso Swatch, monete e merce a peso)
hotel bonifacio
logo tondo  6 cm-tif          Sconto 10% per i soci
2 gls_logo_payoff_pantone_positive-page-001
non solo gomme2Sconto extra 5% per i soci
8 infonair2

UNDER 20 MASCH. SALESIANI DON BOSCO 46 - STARENERGY 47

UNDER 20 MASCHILE
Gara del 7/2/2018

SALESIANI DON BOSCO 46 - STARENERGY 47
Starenergy: Bagato A., Topazi S. 10, Diodà E. 9, Bado A. 10, Viscovich A. 3, Canziani E. 8, Buttiro M., Francolla D. 7, Grassi A.

Ancora sofferenza per gli Under 20 che ormai sembrano aver fatto un abbonamento alle gare al cardiopalma. Sarà alla fine dei conti il primo quarto che ci permetterà di portare a casa il risultato dove i ragazzi mettono in campo le proprie armi migliori, la corsa e la grinta in difesa. Un Don Bosco di buone qualità nei primi minuti di gioco è imperfetto e riusciamo ad allungare 9 a 19. Poi lentamente ci spegniamo e non si vede in campo la solita nostra squadra, siamo legati in attacco grazie anche alle capacità del Don Bosco di leggere le nostre intenzioni e subiamo forse più del dovuto il fisico avversario, in una gara molto fisica si va al termine punto su punto, andiamo anche sotto a poco più di 2 minuti dal termine di 5 punti, il Don Bosco sembra convinto di poter dare l'inerzia giusta ma non fa i conti con la nostra caparbietà che emerge ancora una volta nel momento di assoluta difficoltà, siamo forse leggermente più bravi a non farci intimorire questa volta dal metro arbitrale, che sanziona piccoli contatti ma concede poi grandi sportellate e continuiamo a crederci. Un pasticcio nell'ultima azione dei padroni di casa regala la palla in mano a Topazi che come un toro a testa bassa si butta a canestro, realizza e subisce il fallo. Sorpassiamo di un punto e abbiamo a disposizione un tiro libero a 8 secondi dalla sirena. Topazi non realizza ma forse dopo le tante remore per i numerosi tiri liberi sbagliati nella gara questa vota è un bene perché si aziona subito il cronometro e dopo una serie di rimpalli a rimbalzo al Don Bosco rimane troppo poco per costruire un ultima azione che avrebbe potuto rovinarci la serata. Alla fine quello che conta è il risultato, ma forse questa volta abbiamo sofferto un po' troppo per portarlo a casa.

Stampa Email