samer2
farmacia guardiella 2
laurentiSconto 15% per i soci
(escluso Swatch, monete e merce a peso)
hotel bonifacio
logo tondo  6 cm-tif          Sconto 10% per i soci
2 gls_logo_payoff_pantone_positive-page-001
non solo gomme2Sconto extra 5% per i soci
8 infonair2

UNDER 20 MASCH. STARENERGY 73 - U.S. GORIZIANA 71

UNDER 20 MASCHILE
Gara del 11/02/2018

STARENERGY 73 - U.S. GORIZIANA 71
STARENERGY: Bagato A., Topazi S. 20, Bado A. 4, Viscovich A. 18, Canziani E. 23, Veronese G., Francolla D. 4, Grassi A. 4

Non possono permettersi di rilassarsi gli Under 20 che sono chiamati ancora una volta ai straordinari per ricucire una gara che questa volta si era messa davvero male. Con Diodà fermo ai box a causa di uno strappo muscolare i ragazzi nei primi due quarti pagano forse l'assenza di un perno importante della squadra in campo, non ci ritroviamo e Gorizia ha buone armi offensive che ci puniscono. All'intervallo siamo sotto 32 a 41 e si vedono musi lunghi tra le nostre fila ma dobbiamo purtroppo ripeterci i nostri sono guerrieri e non ci stanno mai a regalare nulla, raggiunto lo svantaggio in doppia cifra mettiamo in campo il solito orgoglio e punto su punto come sempre riprendiamo la giusta careggiata, ancora un finale da brivido, ancora bravi a gestire gli ultimi possessi che scottano, ancora bravi a non perdere la calma, ancora bravi a crederci fino alla fine e essere poi premiati con l'ennesima vittoria di misura. Sono quelle più belle, più emozionanti e quelle che lasciano più esperienza queste vittorie ma ne risente sicuramente il fisico con la fatica che dobbiamo fare tutte le volte per portare a casa il referto rosa. Va citato l'intero collettivo (striminzito) con una prova finalmente degna sotto la planche di Canziani, Bado in regia suda ma gestisce, Grassi entra nei momenti di difficoltà e si fa trovare sempre pronto a far sportellate nonostante il fisico suggerisca altro, Viscovich e Topazi danno sempre sicurezza nell'apporto offensivo, Bagato fa il lavoro sporco e viene buttato nella mischia per caricare di falli gli avversari con le sue incursioni in area, Francolla inizia a prendere confidenza con il ruolo grazie al suo utilizzo in promozione e sicuramente mette sostanza dentro l'area in difesa. Sperando di recuperare presto e al meglio Diodà ci avviamo al girone di ritorno di una seconda fase dove abbiamo capito che nessuna gara sarà scontata e nulla ci verrà regalato, dovremo gestire la pressione del risultato che vista la classifica sarà necessario in tutte le gare ma affronteremo una partita alla volta sapendo che abbiamo una squadra guerriera che di certo non deluderà le aspettative sia in caso di vittorie che nelle sconfitte.

Stampa Email